CHI SIAMO

Il progetto FARE è promosso da una rete di associazioni che si occupano di inclusione sociale con l’obiettivo di offrire la possibilità di formarsi e lavorare a persone disabili o in difficoltà.

L’associazione Amici del Fermi nasce da un gruppo di insegnanti, genitori e studenti. Realizziamo attività di supporto, orientamento e potenziamento contro la dispersione scolastica sfruttando le dinamiche peer to peer dei nostri giovani operatori.

Amici di Tommy e Cecilia nasce nel 2013 e 2019 viene costituita ufficialmente la APS con l’obbiettivo di creare i presupposti per una società inclusiva, che contrasta la discriminazione dei bambini con disabilità e supporta i diritti della famiglia.

L’Associazione Dignità e Lavoro – Cecco Fornara ODV, costituita nel 2007, persegue la propria missione operando principalmente in queste due direzioni: operare a favore di persone svantaggiate; promuovere e diffondere i valori della dignità della persona.

B.Plano è una cooperativa sociale di inserimento lavorativo che opera a Vedano Olona, nata dall’incontro tra una cooperativa che lavorava con gli adolescenti e un’associazione di imprese del territorio, con l’obiettivo di dare una risposta al bisogno di trovare lavoro.

Gazza Ladra è un centro psicologico, pedagogico e per l’inclusione delle persone con bisogni educativi speciali e disabilità.
Il Centro Gazza Ladra è costituito da tre enti che cooperano con finalità comuni, ma in campi di azione specifici e target differenti.

La Cooperativa Il Ponte si occupa dal 1988 di inclusione sociale per persone con disabilità e persone socialmente svantaggiate attraverso l’esperienza e la formazione professionale al lavoro, in un ambiente protetto che rispecchia le attuali organizzazioni aziendali.

La Cooperativa “Il Sogno” è nata nel 1987, impegnata nella prevenzione del disagio giovanile e nel recupero di giovani con problemi di tossicodipendenza, insieme ai Pubblici Servizi di Assistenza offre occasioni di lavoro ad un numero sempre maggiore di persone.

Insieme si può è un gruppo missionario che ha come obiettivi: la sensibilizzazione ai problemi della fame e delle povertà; gli aiuti alle popolazioni che sono interessate da questi problemi; il sostegno economico e morale a circa 50 famiglie in difficoltà sul territorio.

Nel 2018 nasce a Borgomanero Cooperativa Irene. Si occupa ragazze madri, donne e minori vittime di violenza o con problematiche legate al disagio sociale, accompagnando le ospiti in un percorso a tappe proiettate al reinserimento nel tessuto sociale. 

L’Aquilone è una Cooperativa sociale nata nel febbraio 1999 come entità produttiva per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. L’Aquilone oggi dà lavoro a 15 soci lavoratori, di cui 8 diversamente abili, oltre che alle persone inviate dai servizi sociali.

La Bitta è una cooperativa senza scopo di lucro, il suo fine è il perseguimento dell’interesse generale della comunità, la promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini.

 

L’associazione di volontariato mamma, parliamone nasce nel 2021 da un gruppo di mamme attive dal 2017. Organizziamo di mano in mano, da cuore a cuore: incontri per scambiare e donare vestiti, giochi e accessori per bimbi da 0 a 10 anni. Grazie alle donazioni aiutiamo famiglie in difficoltà.

La Rete Nondisolopane si occupa di affrontare due problematiche sociali specifiche: l’emergenza alimentare di coloro che non riescono a garantirsi un pasto adeguato e l’isolamento delle persone vulnerabili, che si trovano a gestire da sole le situazioni di difficoltà.

Cooperativa Sociale Risorse svolge servizi di raccolta e trattamento rifiuti con spiccato orientamento al recupero, oltre alla produzione di piante ornamentali tipiche del Lago Maggiore. Occupa stabilmente oltre 90 addetti, favorendo l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

L’Associazione di volontariato Villa Rolandi è nata oltre dieci anni fa con finalità sociali e particolare attenzione alle fasce più deboli, anziani, ragazzi e malati.